Categorie
Poesie Romane

ER TRICOLORE NOVO

Si Peppe Garibaldi
avesse visionato
quello che ‘sti balordi
mò cianno decretato!

Un Italia divisa
in tanti staterelli,
pittata de colori,
che nun so’ certo belli.
Pe me, ‘sto tricolore
che mo se so’ n‘ventati,
è stato’n bell’errore,
de questi disgrszziati!
Sto novo tricolore,
io accettà nun posso:
levamo l’arancione…
lasciamo er giallorosso!
Giacomo 2020

2 risposte su “ER TRICOLORE NOVO”

Bella e veritiera, una critica conforme alla realtà dei fatti odierni: il nostro stivale lo hanno ridotto al vestito di ARLECCHINO…😁😁

Poesie dettate dal cuore…che toccano problematiche odierne ironizzando la politica attuale…Giacomo sei un acuto osservatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *