Categorie
Religione

IGNORANZA NEFASTA

I terroristi fondamentalisti islamici disconoscono l’islam così come proposto dal profeta Maometto (Muhammad) che obbligava i mussulmani ad aiutare i cristiani nella costruzione o nella riparazione delle loro chiese riconoscendo la validità delle prescrizioni cristiane per i credenti.

Sciaguratamente, per soddisfare le esigenze dei nobili senza terre, cioè i cadetti delle famiglie nobili privi di possedimenti che erano, come stabilito dalle norme, assegnati al primogenito, il papato promosse le crociate, presentandole come liberazione e possesso dei luoghi sacri per i cristiani dai mussulmani.

Le crociate furono una tremenda sciagura teologica, sociale e religiosa: uccidere un non cristiano non era peccato secondo la propaganda cattolica del tempo. Ciò consentì barbarie ed omicidi assurdi: quando i cristiani occuparono Acri, ad esempio, uccisero tutta la guarnigione che, credo, fosse di quindicimila uomini.

Quando, invese, il feroce Saladino ( El Saladin ), come era presentato nelle famose figurine della Perugina nel ventennio fascista, in realtà, fu molto più generoso dei cristiani perché, conquistando Gerusalemme, non uccise nessuno a patto che i cristiani tornassero nelle loro terre d’origine.

Ancor oggi, un cattivo cristianesimo, ha mutilato della sua progettata altezza, il minareto della moschea di Roma e, cosa molto più grave, ha impedito l’adesione all’Unione Europea della Turchia, che aveva chiesto di farne parte, con la scusa di non rispettati diritti umani, problema che, con l’adesione si sarebbero automaticamente risolti.( ma i Turchi sono mussulmani e quindi… )

Di più: con la Turchia nell’Unione Europea, in un mondo dominato da realtà come gli USA, la Cina, la Russia, l’Unione Europea avrebbe potuto avere più poteri di contrattazione nelle divergenze.

Ed anche le diverse confessioni, convivendo, ne avrebbero guadagnato nei reciproci rapporti.

Ma, in Italia chi conosce “ Il Corano “ e l’islam?

N. B. Io non sono mussulmano

Giacomo 2020

Se,in quanto ho scritto, fossero presenti delle inesattezze vi prego di comunicarmele perché,evidentemente, in materia, avete maggiori conoscenze di quanto io non abbia. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *